LIVE

Roma Stasera

I migliori live della Capitale

DISCHI

maiole

Maiole | Il musicista che ti fa ballare la presa male

by

Dopo l’eccellente premessa di Music for Europe, personale viaggio nella soft techno nordeuropea, con singoli come “Youth Cures Everything”, “Penny Laze” e “Wi-Fi Mania” a orientare l’ascolto, Maiole torna dalla Campania per prendersi il suo posto nella…

La Playlist

Interviste

Artista della Settimana

Sono passati due anni dall’ultimo LP di Alice Bisi, in arte Birthh. Due anni che hanno portato la musicista, classe ’96, ad aprire il concerto di Nick Murphy, meglio noto come Chet Faker, solo qualche mese fa. Murphy/Faker fa parte di quell’ondata di nuova musica Australiana (vengono in mente anche Flume, Tourist, Tame Impala, etc.) che ha influenzato profondamente l’alternative e l’elettronica degli ultimi anni. Ed è questo il contesto nel quale si colloca il sound di Birthh: chitarre e tastiere minimaliste in una cornice di elettronica downtempo. Un genere, purtroppo, ancora poco esplorato qui da noi.

Marco Brancato per Lor Lai

Un evento Cheap Sound