Ainè live @Monk | Presentazione del disco “Generation One”

Martedì 24 Maggio, Ainè presenterà il suo album di debutto al Monk di Roma

Arnaldo Santoro classe 1991 in arte Ainé, è un giovanissimo talento con una solida esperienza alle spalle. Ha studiato prima al college di musica “Saint Luiss di Roma ”, poi all’Accademia di Musica a Roma. Successivamente si trasferisce a Los Angeles frequentando la prestigiosa Venice Voice Accademy. Dopo questa esperienza parte per una tourneè teatrale con Gegè Telesforo, con cui scrive il singolo “Last Goodbye” primo in classifica su iTunes per tre settimane nella categoria “jazz”. Con Giorgia è al piano nel video di “Non mi ami”. Da un paio di anni  sta riscuotendo ottimi apprezzamenti abbracciando sonorità nu-soul, hip hop, RnB diventando un punto di riferimento della nuova  scena RnB italiana. Nel luglio 2015 vince tra migliaia di iscritti da tutta Europa la prestigiosa borsa di studio della Bekelee College of Music di Boston messa in palio ad Umbria jazz.Recentemente è stato invitato ad aprire il concerto di Robert Glasper al Locus Festival.  A Maggio esce il suo album di debutto “Generation One” un album frutto di una grande ricerca musicale che vedrà presenti nell’album diverse featuring appartenenti al mondo musicale italiano ed internazionale.

L’uscita del disco è anticipata dal singolo “Dopo la pioggia”  che segna l’importante collaborazione di Sergio Cammariere.

Il videoclip ufficiale di “Dopo la pioggia”, per la regia di Raoul Paulet, è stato realizzato usando esclusivamente gif animate e racconta la complessità e molteplicità degli elementi che definiscono una storia d’amore attraverso l’uso di un linguaggio visivo contemporaneo. Contrariamente al montaggio tradizionale, lo storytelling scandisce un continuo presente che cattura e processa tanti momenti di vita insieme, che simultaneamente affollano lo schermo così come i pensieri e le memorie si manifestano nella mente umana quando ci si confronta con la fine di un amore intenso e totalizzante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *