Civitavecchia come Woodstock

likewoodstockSe il caldo afoso vi opprime e l’asfalto della città inizia a darvi alla testa non temete, nel week end che precede il tantoatteso ferragosto la provincia romana suggerisce un’ottima alternativa alle torride serate capitoline offrendo tre giorni di sole, mare e ovviamente musica.

Si terrà infatti a Civitavecchia nelle serate del 9, 10 e 11 agosto la terza edizione del festival musicale Like Woodstock. Un titolo un po’ pretenzioso che fa il verso ai mitici tre giorni di pace e musica del 1969 ma che in realtà si propone come una vera e propria vetrina per quei gruppi emergenti che hanno molto da dire ma che sfortunatamente trovano sempre meno spazi per farlo.

Al grido di “NOI METTIAMO IL PALCO, TU METTI LA MUSICA” nei tre giorni dell’evento si alterneranno sulla scena una serie di giovani band che hanno conquistato il loro diritto ad esibirsi superando le selezioni di una giuria di esperti che continuerà a seguirli nei primi due giorni della manifestazione per poi incoronare nella serata finale il vincitore del festival.

Una manifestazione di e per band emergenti, ma non solo.

Per questa terza edizione infatti il palco del Like Woodstock sarà aperto anche a musicisti che di strada ormai ne hanno fatta e che ad oggi rientrano tra i nomi più importanti del panorama nazionale.

Durante la prima serata, infatti, accanto alle band più giovani saliranno sul palco le sonorità seventies delle Doppie Viti ed il rhytm’n’blues di Olly Riva che torna alle sue origini accompagnato dalla Rock’n’Soul Band. Nella serata di sabato invece la manifestazione sarà animata dalle sonorità raggae di Cammello Old City e Quartiere Coffee. Finale con il botto domenica 11 quando saliranno sul palco due delle band alternative più affermate della scena nostrana: i Linea 77 e Il Teatro degli Orrori. In attesa che esca la seconda parte del loro nuovo progetto la band torinese suonerà le prime tracce de La speranza è una trappola, senza dimenticare i grandi successi che hanno marcato i loro venti anni di carriera. Capovilla & Co invece proseguono con il loro tour estivo che prevede l’intera riproduzione live del loro secondo disco A sangue freddo, la cui ristampa è stata pubblicata lo scorso 28 maggio.

Non sarà proprio Woodstock ma tre giorni di divertimento e buona musica sono più che garantiti.

Maggiori informazioni?
Eccole: https://www.facebook.com/events/183551748483581/

.

A.I

.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *