È in edicola Corus Café con l’intervista e le recensioni di CheapSound!

Corus Café è una rivista trimestrale di arte e cultura che fa parte del progetto di Terre Sommerse, un’associazione no profit che si occupa di spettacolo, musica, cinema, arte e cultura in genere cercando di spostare i riflettori su qualcosa di diverso dal solito. Inoltre, Terre Sommerse si occupa anche di beneficenza sia in zone devastate dalla guerra, sia nell’aiuto ad ex detenuti nel campo del lavoro.

Con questo tipo di ricerca culturale, non è una sorpresa, che qualche tempo fa le nostre strade si siano incrociate!
Da questo numero di Corus, infatti, potrete trovare le nostre recensioni su gruppi di Roma, oltre, ad un’intervista (di Cristiano Furnari) che spiega cosa è CheapSound.
Nel giornale troverete tre recensioni di gruppi che abbiamo ritenuto degni di nota dopo questo nostro primo anno di ricerca nell’underground romano: Il Movente, gli Electric Superfuzz e i Khloe.

Nel giornale voi appassionati di musica indipendente delle parti di Roma troverete anche un’intervista agli Electric Diorama, ormai più che affermati, nonché molti altri interessanti articoli su cinema, letteratura e arte (qui il Sommario).

Correte in edicola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *