Enrico Rava, Giovanni Guidi, Matthew Herbert @Auditorium Parco della Musica 15/11/2016

Il jazz incontra l’elettronica. La conferma che la musica non ha limiti o confini. E non finisce mai di sorprendere ed emozionare, attraverso l’esperienza di grandi artisti che decidono di mettersi in gioco per creare un caleidoscopio musicale.

E’ stato un evento unico, suggestivo, quasi ipnotico direi.

Alla domanda: “avete una scaletta del concerto?” La risposta è stata: “no, è tutto improvvisato”. E questo rende la serata ancora più speciale.

Faccio una citazione, che mi è particolarmente cara: “quando non sai cos’è, allora è jazz”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *