I campioni della settimana #7

turntablist

Campioni della Settimana

Non solo Electro, non solo French Touch non solo Hip-hop. E’ vero che il campionamento è quasi religione per chi lavora in questi settori, ma a volte capita che anche il Pop più Pop (che pure, di questi tempi nasce quasi sempre come Indie-Pop) ricorra a questa tecnica.

Oggi ne abbiamo un esempio con un pezzo che conoscono tutti: Somebody that I used to know  di Gotye (che mi pare di capire vada pronunciato come il francese Gauthier, e che invece ho sempre chiamato Gòtie; ma questi sono problemi miei.)

Questo timido cantautore australiano/belga, oltre ad avere credo i canini più grandi nel mondo della pop music, mi ha colpito per avere fatto esattamente quello che a me piace venga fatto quando ci si trova a comporre. Ha trovato un groove, un ritmo da un’altra traccia ben più vecchia di lui, vi ha aggiunto una melodia semplice semplice e ci ha cantato sopra. Semplice, efficace.

La canzone che è stata campionata è Seville di Luiz Bonfà, uscita nel 1967 mi pare di capire. Stando a wikipedia Bonfà è stato uno  dei protagonisti della bossanova brasiliana. Protagonista. Ma sono pronto a scommettere che vi saranno sì e no un paio di persone che seguono Cheapsound e che eranno a conoscenza della carriera di Luiz Bonfà. Ma è proprio questo il bello no? Prendi un pezzettino di canzone che ti piace, ci fai sopra un’altra canzone, diventi ricco e famoso e fai conoscere a migliaia/milioni di persone anche il resto di quella canzone iniziale che ti piaceva. Un lieto fine per tutti. Gli Hipster che difendono il Luiz Bonfà di turno a spada tratta dovrebbero rendersi conto che senza Goyte non sarebbero potuti essere in molti ad apprezzare, nel 2011, il compositore brasiliano.

Ecco qua, prendete i primi 4 secondi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VAny1bIApcA[/youtube]

 

ripeteteli in continuazione e costruiteci sopra una Hit mondiale

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8UVNT4wvIGY[/youtube]

V.B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *