Sei (quasi) tutto l’Indie Fest | selfie-intervista dei Pinguini Tattici Nucleari

A 3 giorni dall’appuntamento con Sei tutto l’Indie Fest, vi presentiamo un’altra delle band che si esibiranno sul palco del Monk il 13 Maggio: i Pinguini Tattici Nucleari. Non siamo riusciti a trovare un punto d’incontro tra Roma e Bergamo, il risultato è una selfie-intervista che più indie non si può.

<<La band è nata dopo che i componenti si sono incontrati per caso all’aggregazione politica-sociale di cui fanno parte schierata contro Dio, Satana, Santana, Majin Bu e i Calzolai. Comprende minoranze etniche quali bruchi, depliant che vengono lasciati nei parabrezza delle auto e le varie sfumature del colore indaco. L’intesa tra loro era lampante, i componenti hanno deciso di frequentarsi anche al di fuori dall’organizzazione. Crediamo in sette fondamentali valori: la stupidità, la tracotanza, l’amore per i geni della lampada, una magica etnia inesistente che raggruppa le persone di carnaglione blu, (…), nel purgatorio si vota Fratelli d’Italia, l’utilizzo della parola “dunque”.>>

Così la band sulla loro pagina Facebook.

Altre domande?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *