INDIECHEAP: il ritorno alle radici

tipidaspiaggia-cover

tipidaspiaggia-coverNon è lo stereo8 ne l’audio-cassetta che ne è una fattura più moderna. È come fosse una Terra Di Mezzo, antica quanto le origini ed attuale quanto un drone: sono i dischi di VINILE.
Mille mila mega che diventano giga, su portatili sottili, ultrainvisibili e ultraleggeri, ipersensibili alle reti…un mare di musica a portata di click per un ascolto che passa veloce, che non resta, che spesso è foriere di una cultura leggera come piuma d’oca al vento forte che spazza via le cose…metafore, ma anche abitudine sociale.
Molte produzioni oggi tornano alle origini e più che stampare vecchissimi supporti in CD si avventurano alla trasgressione di aprire i vecchi armadi e tirar fuori ciò che di antico può sembrare moderno e innovativo.
Lo sanno i REKKIABILLY che non sono i primi e non saranno gli ultimi. Una delle più importanti realtà del rock’n’roll e rockabilly italiano che dopo due anni di Banana Split – loro secondo disco – tornano in scena con due singoli su un VINILE 45 GIRI che porta il titolo di un tormentone estivo che li ha accompagnati fino allo SZIGET Festival di Budapest: si intitola TIPI DA SPIAGGIA. La rete ne parla, i giornali ne parlano, ne parliamo anche noi. Un esilarante quadro estivo di un’estate tipo dell’italiano medio del sud.
Passata la bella stagione, incalza la voglia di far rumore. Oggi in radio c’è il Lato B. un eterno ritmo calypso che descrive l’incedere del presente imprevedibile, tranquillanti terapeutici contro ansie e malasorte di percorso. Da tutto questo esce il titolo: CALYPSICOSI
Copie limitate contro le tendenze a fare cerchio sul digital download.

“Tipi da spiaggia” – il VIDEO
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=__My_HQKwj0[/youtube]

Questa puntata vi segnalo anche:

CESARE BASILE: “L’Ovru”

Premio Tenco 2013…gira e rigira il vinile in questo video dove ci ascoltiamo un magnifico brano tratto da “Le Ossa di Colapesce”

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=nfyptATe1gs[/youtube]

DI MARTINO: “Non vengo più mamma”

Un’altra pubblicazione solo in vinile 12” – il disco Ep di Antonio Di Martino che si accompagna per l’occasione al fumetto di Igor Scalisi Palminteri.
Il racconto di due ragazzi che, leggendo il libro “Il corpo non esiste”, decidono di acquistare il kit della dolce morte (realmente venduto in Gran Bretagna e ideato da Philip Nitschke)

Eccovi il video teaser…

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ArLt5ZDqkzs[/youtube]

Paolo Tocco
Protosound Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *