Le Interviste di Sound Meeter | Bud Spencer Blues Explosion

bud spencer blues explosion

Se vi siete mai chiesti dove sono nate la band e gli artisti di questa città, quali sono i locali della loro gavetta e magari anche il loro paninaro preferito siete nel posto giusto! Ad ogni appuntamento de Le interviste di Sound Meeter un artista o una band si racconterà attraverso i “suoi” luoghi di Roma e sarà messo alla prova anche da noi di Cheap Sound con la Domanda in Busta!

Questa settimana l’appuntamento con Le Interviste di Sound Meeter è dedicato ai Bud Spencer Blues Explosion, il duo “plug&blues”  dal suono inconfonfondibile e penetrante, merito della chitarra di Adriano Viterbini e della batteria di Cesare Petulicchi.

Un sound, quello dei Bud Spencer Blues Explosion che sa di rock-blues americano, fatto di quel groove che ti scaraventa prima in paesaggi metropolitani  per  poi immergerti in ambietazioni più rarefatte, ma la sicerità è tutta made in Italy, anzi per questa intervista con gli amici di Sound Meeter li abbiamo incontrati tra il Pigneto e la Casilina Vecchia.

Non a caso, a poche settimane dall’uscita del loro (attesissimo) ultimo disco “VIVI MUORI BLUES RIPETI” (La Tempesta Dischi, 2018), li abbiamo invitati in uno dei posti che ha visto il loro progetto nascere, proprio davanti all’ingresso, chiuso ormai da troppo tempo, del Circolo degli Artisti: sull’onda dei ricordi i Bud Spencer Blues Explosion, ci hanno raccontato tanto delle loro origini e diversi retroscena imperdibili!

Passando da un punto di riferimento che è stato, ad uno che lo è attualmente, per il live set esclusivo e la seconda parte dell’intervista si va a ‘Na Cosetta, per parlare del nuovo disco, dell’evoluzione del loro progetto musicale e dei piani per il futuro…e chissà come se la saranno cavata i Bud Spencer Blues Explosion con la nostra Domanda in Busta!

Non perdete l’intervista ai Bud Spencer Blues Explosion con Arianna e Francesco!

Ringraziamo di cuore ai Bud Spencer Blues Explosion! Un grazie agli amici di Sound Meeter! Grazie a ‘Na Cosetta per l’ospitalità!

Al prossimo appuntamento con Le interviste di Sound Meeter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *