Dalla Norvegia a Siracusa | Erlend Øye all’Auditorium Parco della Musica

© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio
© Elisa Scapicchio

Eppure, spesso, passare dall’estremo nord all’estremo sud dà i suoi buoni frutti, come ci dimostra Erlend Øye

Un inizio in solitaria e una chiusura in quartetto, storici brani in inglese e pezzi in italiano. Una nuova veste per il cantautore scandinavo già metà dei King of Convenience che dopo aver lasciato la sua Norvegia si è ormai stabilito da qualche anno a Siracusa.

Erlend Øye ha avuto il coraggio di lasciare tutto e partire verso una nuova realtà, cambiare abitudini e dar vita a nuovi progetti, la prova che in Italia è ancora possibile restare e che, nonostante tutte le difficoltà che questo comporta, possono ancora nascere grandi cose.

Le foto di Elisa Scapicchio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.