Music&Food@Beba Do Samba

 Musica e sapori nella capitale: il Mercoledì c’è il Mood a San Lorenzo.

L’etichetta discografica Sunflower Music Lab, in collaborazione con il Beba do Samba, storico locale del quartiere San Lorenzo a Roma, apre ogni Mercoledì il nuovo talent scouting romano.

Il Mood, si può definire un vero salotto ottocentesco riportato in vita oggi. L’atmosfera è rilassante e accogliente, il pubblico é intrattenuto tra chiacchiere, gastronomia e musica che consente di godere degli incontri e gli artisti, per la gran parte

cantautori, riescono a far arrivare il loro messaggio senza fretta, ricambiati dal calore di un pubblico attento e partecipativo.

Il nome Mood, racchiude Music & Food che sono l’essenza di ciò che il pubblico può trovare all’interno della serata. Mood inoltre è anche il termine inglese che indica un qualsiasi stato d’animo personale che è riflesso anche nell’ambiente circostante.

“L’intenzione – spiegano gli organizzatori – è quella di creare una vetrina, di coniugare cioè le esigenze di un pubblico che non vuole restare a casa in una serata infrasettimanale, ma anzi cerca un rifugio per rigenerarsi, con quelle degli artisti, i quali spesso vivono in dissociazione tra il piacere ed il dovere di avere un pubblico in ascolto per far valere la propria musica”.

Damiano Bianchi, responsabile dell’etichetta discografica, specifica: “Attualmente e da sempre in passato, Open Mic e concorsi o contest, sono i percorsi obbligati che ogni artista deve imboccare per farsi strada. In entrambi i casi è garantita una competizione, ma in nessuno di questi è garantito un luogo in cui ascoltare e suonare musica in un contesto libero da ansie e aspettative”.

Già l’anno scorso, infatti, l’iniziativa ha mosso i suoi primi passi con una formula Open Mic, ma piuttosto controllata ed a cadenza bisettimanale, con l’obbiettivo di far conoscere la nuova realtà ad un ricco numero di artisti lasciando comunque loro un ampio spazio sul palco. Questi ultimi hanno dimostrato di aver apprezzato molto il clima in cui vengono a trovarsi e soprattutto l’attenzione e la cura a loro rivolta sia dallo staff che dal pubblico.

Per questa ragione quest’anno è stato deciso di accantonare la formula Open Mic per adottare quella più appropriata di Showcase, cioè vetrina. Gli artisti hanno così a disposizione un palco per promuovere la propria attività, sperimentare le nuove canzoni o semplicemente confrontarsi con gli altri artisti e con il pubblico, senza la pressione di una giuria o la sensazione di essere solo il sottofondo di un buon drink.

Il pubblico dal canto suo viene accolto da un ricco aperitivo no stop a buffet, composto da pietanze fresche, ricette fantasiose realizzate il giorno stesso con prodotti di stagione ed adatto anche ad un pubblico vegetariano, a cura della chef Elisabetta Ferrari, e da un bar ben fornito.

Da non dimenticare inoltre la possibilità data dal talent scouting, che Sunflower Music Lab cura attentamente. Infatti gia’ molti artisti ospiti del Mood, hanno potuto intraprendere nuovi progetti grazie al sostegno dell’etichetta. Tra questi, Bianca Ottaviani, Carlo Palermo, Yuri Vincent, Emanuele Caputo, ed altri nuovi artisti che è possibile ascoltare regolarmente ogni Mercoledì.

Maggiori informazioni si trovano sulla pagina dedicata, regolarmente aggiornata MOOD: Music + Food, oppure si possono contattare direttamente gli organizzatori all’indirizzo email sunflowermusiclabel@gmail.com.

https://www.facebook.com/events/1622937688008081/

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *