L’Etichetta Prude #15 | Calista Records & Giungla Dischi

etichetta prude

L’etichetta prude, la trasmissione/evento della domenica in cui a Roma c’è il blocco del traffico, la neve, o i titani che vogliono invadere la terra, giunge al quindicesimo appuntamento e torna a giocare in casa dopo una trasferta esplosiva allo Sparwasser 

 

Dopo puntate dedicate all’elettronica, al punk, all’hip hop, al jazz le porte di Radio Kaos Italy si riaprono per dare spazio a Calista Records, la prima label italiana che gestisce i diritti d’autore del roster di artisti attraverso Soundreef, e Giungla Dischilabel con un gusto variegato per tutta la musica che non cade dagli alberi. 

Sarà possibile come sempre ascoltare la diretta su www.radiokaositaly.com, ma l’evento vero e proprio si terrà in via Eugenio Torelli Viollier 17, presso la sede di Radio Kaos Italy, dove sarà possibile conoscere e ascoltare dal vivo gli owner delle etichette e le loro band, proporre la propria demo, dare un’occhiata a dischi e merch. 

 

Ai microfoni Dj Mica. 

 

CALISTA RECORDS

Calista Records si occupa di musica, nuove tecnologie e innovazione culturale. È la prima label italiana che gestisce i diritti d’autore dell’intero roster con Soundreef, una nuova ed efficiente collecting society. 

La loro mission è restituire allo sforzo creativo la sua dimensione più consona, allargando il bacino di considerazione per quelle musiche la cui forma risulta sconosciuta, poco accessibile o schiva. 

L’identità in divenire di Calista Records è garanzia di una ricerca musicale eclettica. #DigTheHellOutOfIt 

OSPITE (telefonico) 

TWEEEDO

 

GIUNGLA DISCHI
Giungla Dischi è un’etichetta che si occupa anche di edizioni e management.
Nel suo roster ci sono artisti emergenti che, in poco tempo, si sono già fatte un nome: armaud, Katres, I Giocattoli, David Boriani, Ottobre, Geller, Luciano Lamanna, Boris Ramella, Stefano Di Nucci, Cosimo Damiano, Duke Montana.
La loro musica non cade dagli alberi!
OSPITI (live acustico) 
+ intervista ai GELLER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *