Su:ggestiva arriva a Roma

Su:ggestiva è un’esperienza di ascolto in location straordinarie, con l’obiettivo di portare performance musicali di alta qualità in luoghi improbabili e fascinosi e di creare momenti dal grande impatto emozionale per il pubblico. Per voi l’8 dicembre a Roma  presso le Terme di Diocleziano

Su:ggestiva è un’esperienza di ascolto in location straordinarie, con l’obiettivo di portare performance musicali di alta qualità in luoghi improbabili e fascinosi e di creare momenti dal grande impatto emozionale per il pubblico.

Su:ggestiva nasce da un’idea di Giuseppe Casa ed è diretto e realizzato da Arte2o e Martelive. E’ una rassegna itinerante che vuole scardinare le regole e ridefinire il concetto stesso di musica contemporanea. In un mondo divorato dal digitale si avverte sempre di più la necessità di tornare alle origini, all’analogico, al suono più naturale possibile, ad un ambiente reale intimo ed emozionante di per sè, senza nessun intervento tecnologico.
La base del progetto è proprio quella di far esibire dei musicisti in carne e ossa in posti inconsueti, suggestivi, rari, pregiati, facendoli suonare con pochi filtri e in modo essenziale, e permettere al pubblico di godere di questi momenti magici e particolarissimi. La forza di Su:ggestiva è nella sua vocazione “site-oriented”. É un progetto che permetter di valorizzare e dare una diversa esperienza di fruizione a luoghi starordinari o anche poco noti e sperduti, piccoli tesori di cui Roma ed in generale il nostro Paese sono pieni e che possono trovare nuova promozione anche grazie a questi happening musicali.

Lo psettacolo proposto è di quelli che richiedono coraggio: prendere un classico letterario del ‘900 – i “Quattro Quartetti” del poeta e critico letterario statunitense T.S. Eliot – e reinterpretarlo in maniera completamente inedita, non è cosa da poco!
Coraggio che evidentemente non manca ad Emidio Clementi e Corrado Nuccini che proprio dalla rielaborazione dei “Quattro Quartetti” decidono di ripartire dopo avere iniziato a collaborare insieme per lo spettacolo/reading tratto da “La ragione delle mani” (raccolta di racconti firmati proprio da Emidio Clementi e pubblicati da Playground) e per “Notturno americano” dove la scrittura di Clementi intrecciava il suo percorso con quella di Emanuel Carnevali in quello che voleva essere a tutti gli effetti un tributo all’autore e un omaggio alla letteratura americana, diventato poi anche un disco uscito per Santeria/Audioglobe.  Un percorso nato da un’amicizia e che arriva a compimento ora con quello che è a tutti gli effetti il primo disco ufficiale firmato in coppia dal duo.

T.S. Eliot impiego quasi otto anni – dal 1934 al 1942 – per terminare i suoi “Quattro Quartetti” (un poema unico composto da quattro sezioni differenti scritte in periodi diversi e anche abbastanza distanti l’una dall’altra). Un vero e proprio classico moderno che è riuscito a superare indenne lo spettro del tempo senza invecchiare mai davvero o vedere scemare il suo fascino. Quattro quartetti come sono quattro i luoghi che fanno da titolo alle diverse sezioni (Burnt Norton, East Coker, The Dry Salvages e Little Gidding) e che rimandano direttamente alle quattro stagioni (autunno, inverno, primavera ed estate) e ai quattro elementi (acqua, aria, terra e fuoco), per quello che può essere inteso a tutti gli effetti come un viaggio all’interno della natura umana.

Negli anni sono tantissimi gli autori che hanno provato a rielaborarlo e altrettanti sono gli attori che ne hanno fornito una loro interpretazione, ma nessuno aveva provato a fondere l’elemento ritmico già presente nelle parola di Eliot con un tessuto musicale inedito, composto per l’occasione e che prova a far convivere trame sonore vicine alla musica ambient con suggestioni etniche e improvvise impennate chitarristiche.

L’evento si terrà Venerdì 8 dicembre 2017 dalle ore 20:30 apertura porte  ore 21 concertoa presso le TERME DI DIOCLEZIANO – AULA X MUSEO NAZIONALE ROMANO
Ingresso 10 euro*
Obbligatoria la prevendita su: http://bit.ly/ClementiNucciniTermeDiocleziano

Qui li link all’evento su FB

https://www.facebook.com/events/1715270615214813/

per info: scrivi@arte2o.com
oppure
388.6528618

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *