A tu per tu con Pino Marino

PinoMarino_ a tu per tu

A tu per tu, il nuovo modo per ascoltare la musica dal vivo, incontra Pino Marino domani 12 maggio al teatro Rapsodica di Roma

Pino Marino ha annunciato che suonerà, in esclusiva per il concerto a Rapsodica, due fra le 10 canzoni nuove che andranno a far parte del suo nuovo album.

La serata è come sempre organizzata in collaborazione con Bufalo Bill, storico programma di musica italiana di Radio Città Futura. Parte del concerto, introdotto da Jonathan Giustini, sarà trasmesso come live unplugged in una prossima puntata.

Il Teatro Rapsodica permette un incontro “ravvicinato” con i musicisti, e un ascolto esclusivo per chi partecipa. Solo 50 posti per vivere l’emozione in prima persona, senza filtri, senza distrazioni.

Compositore, autore, pianista e chitarrista, Pino Marino possiede un timbro vocale limpido, a suo agio nei toni alti come in quelli più corposi e bassi. Molto originale è la sua scrittura (tanto musicale, quanto testuale) fortemente legata alla miglior tradizione del cantautorato italiano (in primis Ivano Fossati, Fabrizio De André, Francesco De Gregori, Angelo Branduardi), nella quale inserisce un gusto particolare fatto di osservazioni ai limiti del surreale, alternate e talora mescolate a istantanee lucidissime sul presente reale delle cose umane.

L’album Capolavoro, rilasciato per conto della Altipiani Records nel maggio 2015, giunge a dieci anni di distanza dal precedente Acqua luce e gas. In tutto questo arco di tempo Pino Marino ha lavorato nelle altre direzioni possibili della scrittura, inoltrandosi in un lavoro di narrativa e di sviluppo del racconto. Anche senza rilasciare produzioni discografiche, dal 2005 in poi l’artista si è dedicato soprattutto alla forma spettacolo, facendo diventare il prototipo battezzato da lui stesso come “Concertacolo” un vero e proprio contenitore in cui sperimentare i contenuti portati in scena in molte date e nei contesti più imprevedibili.

Per info e prenotazioni cliccate qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *