UMMO: decolla in rete il video. Da oggi in studio…

Gli UMMO entrano in studio.
Da oggi al via le registrazioni del loro disco che sembra suscitare interesse da gran parte della critica di settore.

Dalle strade della provincia al resto del mondo. Una scommessa da film che corre sul filo della metafora se pensiamo a quanto sia difficile oggi emergere piuttosto che girare il mondo con il mestiere della musica. Eppure i numeri che portano a casa questi 4 ragazzi della provincia di Pescara sembrano interessanti. Oltre 10 mila visualizzazioni per il primo video, il primo singolo “Destino” che tanto ha totalizzato solo negli ultimi 5 giorni…una promozione che li ha portati ad apparire su quasi tutti i media del circuito indipendente…e in radio…in radio contano oltre 8000 passaggi, dalle piccole radio web ai circuiti fm a diffusione locale, provinciale e regionale.
E dire che quando per gioco avevano messo su youtube una foto con il brano in versione demo, in 3 giorni il contatore salì a 8000 visualizzazioni.

ummo

 

“L’incontro e la sperimentazione sono alla base di tutto. Ogni giorno ci imponiamo di intercettare qualcosa da rubare e portare “in casa”, dalle semplice prove alla scrittura che ognuno persegue quando siamo rintanati nel nostro quotidiano. “Destino” voleva essere una prova, un biglietto da visita anche abbastanza “popolare” che potesse comunque racchiudere almeno le principali caratteristiche del nostro fare musica. Ed è comunque tutto inaspettato e ci rende felici e carichi di buona energia positiva. Cogliamo l’occasione per un grazie di cuore da parte nostra a tutti coloro che ci supportano, dal semplice click ai numerosi commenti e messaggi di stima. Assolutamente inaspettato. Ricordiamoci che dietro l’immensa voglia di fare e quel pizzico di presunzione che alimenta l’ambizione, dietro ogni costume, c’è la consapevolezza che niente è dovuto e niente deve accadere per forza. È una conquista. Questo disco dovrà innanzitutto sorprendere noi stessi…il resto sarà una storia che stiamo inventando giorno per giorno…”

E se dicessi Flash Mob piuttosto che irruzioni sonore?
“Faresti delle previsioni di un futuro piuttosto attuale. Pronti a girare per le nostre strade, pronti a farlo in modo assolutamente “proibito”…con un corpo di ballo piuttosto che un mini tour in viaggio per un intero giorno per oltre 500 km…crediamo moltissimo che siano altre le forme di promozione da aggiungere a quel che i canali standard sono abituati a fare. Ci vuole tutto…ci vuole anche tanta sana pazzia…noi siamo pronti. In fondo veniamo dal pianeta UMMO”

UMMO è il nome di un esopianeta. Leggendario o reale che sia, ci piace questo nuovo modo di giocare con la musica e con le righe metaforiche di questo progetto. Nessuno ha la presunzione di inventare niente, gli UMMO di sicuro…aspettando questo disco per ora ci coccoliamo l’ego nel vedere ancora una nuova realtà che, in barba alla crisi, investe tanto cuore e tanta energia nel provarci davvero. E come loro…tanti…davvero tanti…oggi è questa la vera pazzia. Avanti così…

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=4KRd1ET45mo[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *